Ritorno a WordPress

Dopo Tumblr, anche Il mio tentivo di ospitare il sito su Blogger (ex blogspot) è fallito miserabilmente perché non c’è un’ app dedicata per iPhone, la personalizzazione della grafica è indietro cento anni e gli automatismi con servizi come IFTTT sono delinquenziali.

Fallito anche l’host su WordPress.com, troppe limitazioni. Così sono tornato a WordPress self hosted. E si torna a ragionare in termini di “faccio quello che mi pare”.

Back in town.

La promozione wordpress da pochi euro su godaddy è giunta al termine. il rinnovo costava troppo (80 euro) per un sito su cui non scrivo mai e di nessuna utilità. 

Così si torna su Tumblr che è gratuito e funziona.
Sono tornato in possesso anche del Vattiato.it. Quando ho visto che qualcuno lo aveva registrato dopo non averlo rinnovato, mi è dispiaciuto. Tanto. Troppo.