A presto amico mio

Voglio ricordarlo mentre si lanciava giĆ¹ dal divano nelle mie braccia, con quel suo solito sorriso che aveva tutte le volte che commetteva una qualche marachella. Voglio ricordarlo mentre si aggirava intorno a tutti i bambini solo per rubargli di soppiatto quello che stavano mangiando. I gelati, le patatine, la focaccia. Voglio ricordarlo correre a […]