Roberto Vattiato
me trying to smile

Sono nato a Milano quasi cinquanta anni fa. Abito a Milano in una casa disordinata con Barbara e Matteo.

Abbiamo due gatte, Arya e Althea, adottate da poco, al gattile le conoscevano come Bia e Smart. Smart non l’hanno chiamata così per via delle orecchie mozzate, che di smart ha molto poco ma, molto più probabilmente, perché l’hanno trovata dentro un motore di un’auto. Bia, invece,  l’hanno chiamata così perché scappa sempre Bia.

Mi hanno sempre affascinato la tecnologia, la gestione delle reti e la cultura digitale. Uso internet dai primi anni 90, la prima domanda che mi sono posto era come faceva quel sito ad essere lì. Questo sito è in piedi dal 2001 e non ve ne sarebbe veramente bisogno, mi serve solo per segnarmi le cose altrimenti mi dimentico.

Ho fatto molti lavori, ma sempre a contatto con le persone. Cameriere, barista ( in gioventù ) poi assistenza clienti in varie realtà. In una società che lavorava per Telecom Italia, ero l’omino che ti portava il telefono a casa poi Planet un Internet service provider quando ancora pagavi per accedere a Internet, lo start up di H3G dove spiegavo le meraviglie dell UMTS  e adesso presso Comdata e mi occupo di Qualità dei servizi vendita di Energia elettrica e gas naturale.

Non mi piace Facebook e non gli ho mai dato molto peso, difatti ho cancellato l’account (#deletefacebook), mentre invece mi trovate sempre su Twitter oppure su Instagram .

Sono gobbo e mad fer it, faccio sempre il backup e mi piace aggiornare i software.

Per contattarmi potete usare la classica vecchia email roberto@vattiato.com.